Viaggia in treno e spendi poco: Flamingo vi svela i trucchi per risparmiare

Home Blog Single

Viaggia in treno e spendi poco: Flamingo vi svela i trucchi per risparmiare

I biglietti dei treni costano sempre di più, sia dei regionali sia dei treni veloci e che compiono le più lunghe distanze. Ma quali sono gli stratagemmi per poter spendere poco senza dover rinunciare ad un buon servizio? Flamingo vi svela qualche “trucchetto” da adoperare per viaggiare su Italo e Trenitalia a prezzi ridotti.

  1. Codici promo e Voucher
    Sia Italo che Trenitalia mettono a disposizione dei codici promo e dei voucher che riducono il prezzo dei biglietti, ottenibili gratuitamente o attraverso altri servizi. Italo, ad esempio, pubblica sulle sue pagine social o grazie a dei banner pubblicitari delle parole chiave da inserire quando si compra un biglietto, in grado di “sgonfiare” il prezzo dell’acquisto anche della metà.

Un esempio di codice promo utilizzabile nel 2016

2. Categorie “privilegiate”
Trenitalia mette a disposizione di particolari categorie treni a costi più accessibili. Quali sono queste categorie? Coloro che possiedono la Carta Freccia young (ottenibile mediante un’iscrizione e disponibile per i più giovani), i Senior (oltre 60 anni), i gruppi, i bambini sotto i 15 anni (che viaggiano gratis), gli studenti che abbiano la tessera “Io Studio” o chi decida di fare Andata e Ritorno in giornata. Attenzione però, spesso sono offerte limitate ad un numero esiguo di biglietti: è bene quindi prenotare il prima possibile. Nel momento dell’acquisto, aprendo la griglia dove si sceglie la classe viaggiatore, è possibile verificare quali offerte sono disponibili e procedere all’acquisto. Se sarete fortunati potreste anche non averne bisogno, capita infatti che alcuni biglietti in super economy abbiano prezzi pure inferiori a tutte le categorie prima citate.

Il frecciarossa

3. Giocate d’anticipo!
Secondo le statistiche, prenotare con un mese di anticipo porta ad un risparmio di almeno il 35 per cento. Specialmente sui prezzi dei treni Trenitalia, questo è più che mai vero. Non riducetevi all’ultimo momento!

Scegliere Italo o Trenitalia?
Moltissimi si pongono questa domanda: quale delle due compagnie è la migliore? Senza dubbio entrambe offrono un buon servizio. Il consiglio di Flamingo è di valutare sia i costi, sia la comodità, sia la pulizia. Trenitalia, infatti, offre una più ampia scala di orari di treni, posti spaziosi e spazi puliti, un vagone ristorante strutturato e una connessione Wi-Fi più “affidabile” rispetto al competitor. Italo, dall’altra parte, offre un servizio un po’ più economico, carrozze sempre pulitissime, personale gentile e uno speciale vagone cinema nel quale godersi le pellicole che preferite. Buon viaggio!

Un vagone Italo
Condividi

Post a Comment

1111